INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI


(ex articoli 13 e 14 del regolamento UE 679/16)

Morrow Sodali S.p.A., con sede legale in Roma (Italia) - Via XXIV Maggio, 43, C.F. e Partita IVA 08082221006, in qualità di Titolare ex art. 4 del Regolamento UE n. 679/2016 (quindi sul "GDPR") e ai sensi dell'art. 13 del GDPR, informa l'utente (quindi l’"Interessato") che i suoi dati di identificazione personale (quindi i "dati personali") saranno trattati secondo quanto segue:

1. I dati che elaboriamo

Registrandosi su www.cmcbondholdersmeeting.com (di seguito "Area Web") e compilando il modulo si conferiscono al Titolare i seguenti dati personali:

(a). Dati personali e di contatto generici:

  • Nome e cognome
  • Nome della Società
  • Telefono ed email di contatto

Tali dati personali generici vengono rilasciati direttamente dall'Interessato.

2. Finalità e basi legali per l'elaborazione

Lo scopo dell’Area Web è fornire informazioni e comunicazioni finanziarie agli interessati registrati.

I dati personali generici indicati al punto 1 possono essere trattati per la seguente finalità:

• per perseguire il legittimo interesse del Titolare, del suo Cliente e degli utenti registrati al fine di fornire informazioni finanziarie rilevanti per l'Interessato. Gli interessi legittimi sono perseguiti dal Titolare quando prevalgono sui rischi per i diritti e le libertà fondamentali degli interessati.

I dati personali generici indicati come nella precedente sezione 1 possono essere trattati per le seguenti finalità:

• per perseguire il legittimo interesse del Titolare e/o delle società del Gruppo Morrow Sodali nello svolgere attività di marketing diretto (quali ad es. newsletter, sondaggi, inviti a eventi ecc.). Sono perseguiti dal Titolare quando prevalgono sui rischi per i diritti e le libertà fondamentali degli interessati.

3. Tipo di elaborazione

Il trattamento dei dati personali può includere tutto o una parte del seguente elenco: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, confronto, utilizzo, interconnessione, blocco, trasmissione, cancellazione e distruzione dei dati.

I suoi dati personali possono essere elaborati e archiviati sia in formato cartaceo che elettronico con elaborazione manuale e/o automatizzata.

4. Conservazione dei dati

Il Titolare tratterà i dati solo per il tempo strettamente necessario a soddisfare gli scopi di cui sopra e per rispondere a qualsiasi obbligo legale/normativo nazionale, europeo o globale cui è soggetto il Titolare.

5. Accesso ai dati

I suoi dati potrebbero essere resi accessibili per le finalità di cui alla sezione 2 del presente documento:

• A dipendenti e collaboratori del Responsabile del trattamento in qualità di responsabili e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema.

I dati personali sono archiviati su server gestiti da fornitori di servizi nominati dal Titolare e situati nell'UE. I dati personali possono essere archiviati su server al di fuori dello Spazio Economico Europeo (EEA) solo se un fornitore di servizi offre adeguate garanzie di protezione dei dati personali secondo gli art. 44-48 del GDPR.

6. Trasferimento dati

Nell'adempimento dello scopo indicato nella sezione 2, i dati personali di categoria generica o speciale possono essere trasferiti ai seguenti destinatari o categorie di destinatari:

• Società terze o altri soggetti che elaborano i dati per conto del Titolare in qualità di Responsabile del trattamento ex art. 28 del GDPR; un elenco aggiornato di processori è conservato presso la sede legale del Titolare e può essere richiesto in qualsiasi momento.

• Altre entità Morrow Sodali e/o situate in paesi terzi per cui la Commissione ha deciso che esista un livello adeguato di protezione (ex art. 45 del GDPR) o in cui una serie di regole aziendali vincolanti sia stata approvata dall'autorità nazionale di vigilanza italiana (ex. Art. 47 del GDPR).

• Clienti Morrow Sodali che possono trovarsi al di fuori del SEE. In tal caso il trasferimento viene effettuato ai sensi dell'art. 49.c del GDPR, ovvero il trasferimento è necessario per la conclusione o l'esecuzione di un contratto concluso nell'interesse dell'interessato tra il responsabile del trattamento e un'altra persona fisica o giuridica;

• Organismi di vigilanza, autorità giudiziarie, nonché ai soggetti ai quali la trasmissione è obbligatoria per legge. Tali soggetti elaboreranno i dati come responsabili del trattamento dei dati indipendenti.

7. Diritti dell'interessato

In qualità di Interessato, il GDPR le garantisce i seguenti diritti in relazione ai dati personali che la riguardano:

(a) Diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che la riguardano in corso di trattamento da parte del Titolare e, in tal caso, l'accesso ai dati personali in forma intelligibile e alle altre informazioni di cui all'art. 15 del GDPR

(b) Diritto alla rettifica di dati personali inesatti che la riguardano. Considerando le finalità del trattamento, ha il diritto di completare i dati personali incompleti, anche mediante una dichiarazione integrativa

(c) Diritto alla sospensione del trattamento (diritto all'oblio) o diritto all'ottenimento della cancellazione dei dati personali che la riguardano ai sensi delle disposizioni e limitazioni di cui all'art. 17 del GDPR

(d) Diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento dei dati personali secondo le disposizioni e le limitazioni di cui all'art. 18 del GDPR

(e) Diritto di opporsi, per motivi connessi alla propria situazione particolare, in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che la riguardano, basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera e) o f), compresa la profilazione basata su tali disposizioni. Il Titolare cesserà di trattare tali dati personali a meno che non possa dimostrare motivi legittimi per il trattamento, che prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà dell'Interessato o per l'istituzione, l'esercizio o la difesa di rivendicazioni legali

(f) Diritto a non essere soggetto a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, inclusa la profilazione, che produrrebbe all’Interessato conseguenze legali che lo riguardano o che influiscono in modo significativo su di lui

(g) Quando la base giuridica del trattamento si basa sul suo consenso, ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso ottenuto prima della revoca.

8. Diritto di presentare reclamo ad un'autorità di controllo

Fermo restando ogni altro rimedio amministrativo o giudiziario, di cui all'art. 77 del GDPR, ha il diritto di presentare un reclamo ad un'autorità di controllo, in particolare nello Stato membro di residenza abituale, luogo di lavoro o luogo della presunta violazione, se ritiene che il trattamento dei dati personali che la riguardano violi il GDPR.

9. Come esercitare i diritti

Può esercitare i suoi diritti inviando una e-mail al seguente indirizzo: privacy@morrowsodali.com.

10. Dettagli di contatto

Titolare

Morrow Sodali S.p.A.

Via XXIV Maggio, 43

00187 Rome (Italy).

Telephone: +39 06 4521 2800

Email: privacy@morrowsodali.com

Responsabile Protezione Dati (DPO)

Ing. Guido Zucchelli

Email: g.zucchelli@morrowsodali.com